venerdì 11 giugno 2010

18

carne alla pizzaiola



un secondo piatto ever-green, sempre gradito, facile e veloce da preparare, anche all'ultimo minuto.

per 4 persone

600 di fettine sottili di carne ( io ho utilizzato dell'arista di suino, ma andrà bene qualsiasi altro tipo)
400 gr pomodori pelati
uno spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva
origano secco
sale
mezzo bicchiere di vino bianco secco (facoltativo)

in una padella antiaderente rosolare in poco olio la carne, quindi aggiungere lo spicchio d'aglio sfilettato (a questo punto potete sfumare con un goccio di vino bianco secco, io non l'ho fatto) e dopo uno o due minuti i pomodori schiacciati con una forchetta.
condire con sale e origano, far cuocere ancora qualche minuto e servire immediatamente, bene calda.

perfetta per non passare troppo tempo in cucina ora che arriva il caldo ;)


18 commenti:

  1. Questa è davvero una di quelle ricette con cui si va sul sicuro. Anche i bambini di solito amano la fettina col puccino di pomodoro ;)
    Un baco cara, buon fine settimana

    RispondiElimina
  2. sempre buonissima, me la faceva la mia mamma da piccola, io ne facevo delle vere scorpacciate!!! Bravissima

    RispondiElimina
  3. mi piace tanto il fatto che dopo si può pucciare (cioè fare la scarpetta!)

    RispondiElimina
  4. Ottima,mia nonna era una pizzaiola-expert ed io gia' da piccola ero capace di sbafarmi quasi tutta la teglia.
    Buon weekend e a presto!

    RispondiElimina
  5. buonissima!!la preparo anch'io così!!bravissima!buon w.e.!!

    RispondiElimina
  6. Buona e dal sapore semplice, poi con i pomodori freschi, ha tutto un sapore estivo e delicato!
    baci baci

    RispondiElimina
  7. Da piccola non ero una gran carnivora e l'unico modo che aveva mia mamma di farmi mangiare un po' di carne era proprio la fettina alla pizzaiola...visto che adoro la pizza bastava il sentore per farmi mangiare qualsiasi cosa.

    RispondiElimina
  8. ..il piatto preferito di mia figlia!!!
    Mi hai fatto ricordare che è da un pò che non lo preparo, mannaggia....

    RispondiElimina
  9. Ciao è un classico che non passa mai di moda, io è da un pò che non le preparo...buonissime per un cena veloce...con scarpetta!!!! un abbraccio e complimenti

    RispondiElimina
  10. che buona!! una delle maniere che amo di più per gustarmi le bistecche!!!
    bella proposta!

    RispondiElimina
  11. Evergreen...eppure sai che non lo mangio da troppissimo? Rimedierò :-)

    RispondiElimina
  12. e il pane per fare la scarpetta? è uno dei miei piatti preferiti di quando ero bambino

    RispondiElimina
  13. oddio che salto indietro nel tempo a quando me la preparava mia nonna!! :P

    RispondiElimina
  14. Ciao,

    il contest de LA CUCINA ITALIANA di questo mese è dedicato a DESSERT A BASE DI FRUTTA FRESCA.

    Partecipa anche tu!
    Aspettiamo le tue ricette!

    Per maggiori info:
    http://www.lacucinaitaliana.it/default.aspx?idPage=862&ID=337208&csuserid=2112&ar=

    Scade il 10/07/10

    RispondiElimina
  15. ho notato ch eil pomodoro da un sapore in più alla carne che piace anche ai bambini perchè il pomodoro la tiene più morbida

    RispondiElimina
  16. la buona vecchia pizzaiola, che non delude mai... puccetta d'obbligo, naturalmente ;)

    RispondiElimina
  17. e i capperi non ci vogliono?

    RispondiElimina
  18. bentrovata multica!
    i capperi? certo, se graditi.
    a volte sciolgo perfino un'acciughina nell'olio in cui soffriggo la carne.

    RispondiElimina

lascia la tua perla di saggezza: aggiungi un minicroissant.

Blog Widget by LinkWithin