venerdì 19 febbraio 2010

21

baguettes con lo strutto




farina 0 1 kg
gr 100 strutto
gr 100 latte
gr 400 acqua tiepida
gr 32 sale iodato
gr 25 lievito di birra
gr 25 zucchero

sciogliere il lievito di birra nell'acqua con lo zucchero il latte, planetaria con gancio, a velocità minima, aggiungere lentamente tutta la farina, quindi lo strutto appena sciolto.
aggiungere anche il sale e far lavorare la macchina per dieci minuti.
formare con l'impasto una palla, metterlo in una ciotola, praticare i tagli a croce e far lievitare, coperto e al caldo, fino al raddoppio.
dividere l'impasto in dieci pezzi, e con questi formare le baguettes come ben spiegato in questo video

dopo aver praticato sui panini i tagli ( io vado di forbici...), porre a lievitare in teglia coperta da cartaforno fino al raddoppio, sotto una campana ( io uso la bacinella da pizza capovolta), o una pellicola per uso alimentare.
portare il forno a 250°, mettete un recipiente con dell'acqua sul fondo per creare vapore, e cuocere il pane per mezz'ora, fino a completa doratura. levare il recipiente con l'acqua a metà cottura.
sfornare il pane e farlo raffreddare su una gratella.

un pane di veloce preparazione e molto saporito, ottimo per panini farciti, ma anche per fare la scarpetta... ;)


21 commenti:

  1. Perfette! E chissà che buone, ne mangerei una anche ora! Non uso moltissimo lo strutto ma in alcune preparazioni dona un gusto e una sofficità uniche. Un bacio, buona giornata :-*

    P.S. da me c'è un piccolo premio che ti apsetta ;)

    RispondiElimina
  2. perfette e irresistibili!!! brava!

    RispondiElimina
  3. Un panino, un panino per me!! riguardo allo strutto con noi romagnoli sfondi una porta aperta...il pane e anche la piadina vengono moooolto più soffici :) bacioni

    RispondiElimina
  4. Ottime e delicate queste baguettes! Farcite con un buon salume affettato... che goduria! Baci

    RispondiElimina
  5. federica,
    questa è la prima volta che provo il pane con lo strutto, che uso anch'io molto poco. però devo dire che gli conferisce una consistenza incredibile e anche un ottimo sapore: questi sfilatini sono andati letteralmentea ruba e sono in procinto di rifarli!

    federica,
    grazie :-*

    elenuccia,
    ti dirò che proprio dal tuo blog "romagnolo" m'è venuta voglia di provare con lo strutto, perciò grazie per lo spunto ( ho in lista le tue piadine ;)
    davvero il risultato merita: baguette con la salsiccia per tutti

    lady boheme,
    grazie , sei sempre cara.
    anch'io pensavo giusto a bel panino con la salsiccia sarda secca, a fette spesse ... meglio che non ci pensi troppo :P
    buona giornata a tutte!

    RispondiElimina
  6. Ti sono venute meravigliose!!
    Baci :)

    RispondiElimina
  7. Ciao! ottime queste baguette e ci piace molto la forma che hai dato!
    Un bacione

    RispondiElimina
  8. mi piacciono molto le tue ricette, mai banali! proprio stamattina ho preso lo strutto perchè stasera si va di piada, magari ci scappa anche il pane per la domenica!!!

    RispondiElimina
  9. laura, manuela e silvia, grazie :-* :-*

    dauly,
    benvenuta e grazie per gli apprezzamenti!
    io e lo strutto ci frequentiamo poco, ma ogni incontro risulta quanto mai felice ;)
    ah... le piade... tra te e tepperella la mia speranza di riuscire a seguire una dieta seriamente vacilla... ;)

    RispondiElimina
  10. Ma quanto sono invitanti i tuoi panini?!!
    Cucini sempre cose molto buone e le foto sono semre molto belle, mi piace molto il tuo modo di cucinare, rispecchia il mio gusto, Complimenti anche per la pasta di ieri( causa i mille impegni non sono riuscita a lasciarti un commento)
    Ciao carissima

    RispondiElimina
  11. patty,
    le mie foto sono incommentabili (chiedere recensioni ad @nn@ al riguardo ;)) ma non sono una professionista e questo passa il convento ;) però mangio tutto quello che fotografo :D

    grazie cara sei gentilissima, a proposito, stasera preparo le piade con la tua ricetta: fammi un bell'in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  12. perfette e meravigliosamente soffici, immagino che bontà e che profumino per casa gnamgnam
    bravissima.
    buon w.e.

    RispondiElimina
  13. Belle e buone le tue baguette!!!
    Sei bravissima..un bacione!

    RispondiElimina
  14. Baci baci baci dalla Tunisia ^_^
    un abbraccio
    a presto

    RispondiElimina
  15. che belle baguette! Tralaltro io resto sempre molto affascinata dai disegni che si formano con i tagli... che a me non riescono mai granchè bene... ma perchè poi? Mi sa che mi servirebbe un corso!?!
    Grazie per la ricetta, è sicuramente da provare!

    RispondiElimina
  16. betty,
    ogni tanto i vicini mi lanciano una frecciatina al riguardo... ma io faccio orecchie da mercante: che ognuno azioni il proprio forno e le proprie manine ... non solo le ganasce :D)

    fiorix,
    grazie :-*

    pagnottella,
    grazie, goditi ogni minuto, beata te! :-*

    luna,
    se per i tagli utilizzi le forbici vedrai che il pane non si rovinerà per niente, anzi! delle belle sforbiciate profonde, mi raccomando, perchè i tagli superficiali, con la lievitazione quasi scompaiono.
    grazie, ciao!

    RispondiElimina
  17. buoooono il pane con lo strutto, ma che te lo dico a fare, con me sfondi una porta aperta, anzi un portone :-D

    Ciao Lux!

    RispondiElimina
  18. tlaz,
    questo era davvero buono, ma buono buono... :D

    RispondiElimina
  19. meravigliose le faccio simmy

    RispondiElimina
  20. ciao sto provando a fare la tua ricetta, ma non hai scritto quanto zucchero

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si scusami, 25gr, o un cucchiaio

      Elimina

lascia la tua perla di saggezza: aggiungi un minicroissant.

Blog Widget by LinkWithin