venerdì 26 marzo 2010

19

polpette? naaaaaaaaaaaa... trita con piselli in tegame



avete comprato la carne tritata, che si sa è facilmente deperibile, ma non vi va più di cimentarvi in impasti e spolpettamenti. questa è la ricetta che fa per voi!

500 gr carne tritata
300 gr piselli surgelati
mezzo bicchiere di vino bianco
una cipolla tritata
sale
pepe
olio


in padella, con un giro d'olio, fate soffriggere la carne tritata, mescolandola spesso per sgranarla e farla rosolare uniformemente, aggiungete la cipolla, lasciatela appassire, quindi mettete in padella anche i piselli.
dopo qualche minuto sfumate col vino, salate, pepate e cuocete a fiamma media finchè i piselli saranno teneri, aggiungendo un poco di acqua calda se il tutto dovesse asciugarsi eccessivamente.
servire caldissimo con dei crostoni di pane abbrustolito.

ma anche dentro una bella tortilla, con un po' di ketchup piccante, non è per niente male... (ne avrei giusto qualcuna in freezer da smaltire ;)

oppure farcirci i cannelloni, o le crepes: un po' di bechamel e via in forno a gratinare :-P


19 commenti:

  1. ciao cara!!anche io faccio questa ricetta^_^sempre buona e gradita!!
    a volte uso questo condimento per fare il risotto!!!
    baci e buona giornata
    soribel

    RispondiElimina
  2. Ottima soluzione speedy multisuso. Buonissima anche come condimento per la pasta ;) baci

    RispondiElimina
  3. Ma sei un pozzo di idee, grazieeeeee

    RispondiElimina
  4. Ma tu guarda......con poco ne è uscito fuori un pasto gustosissimo!!
    Brava :)

    RispondiElimina
  5. Buonissima quest'idea per usare il macinato!
    grazieeeeee!

    RispondiElimina
  6. Ciao! un piatto unico davvero versatile e buonissimo!! un'idea semplice per rimediare una cena diversa ma originale!!
    baci baci

    RispondiElimina
  7. io non ci penso mai, ma perchè non mangiare la trita senza spolpettare???

    RispondiElimina
  8. h, che idea! lavorare quasi zero e far finta di aver inventato qualcosa :))
    alem, trovo l'uovo qualche volta un tantino troppo invadente, infilato un po' dappertutto, negli impasti, nei ripieni... si può fare anche senza, talvolta, alleggerendo il piatto dei grassi, ma non del gusto ;)

    e poi l'avanzo si ricicla tranquillamente :D

    RispondiElimina
  9. voto come ripieno per la tortilla che hai fatto ieri. mandamene una che te la spazzolo subito!

    RispondiElimina
  10. ahahah della serie....l'incubo della tortilla da smaltire :) scherzo! l'idea è carinissima! veloce ma sfiziosa

    RispondiElimina
  11. Una ricetta ottima e molto originale! Bravissima. Baci

    RispondiElimina
  12. Una ricettina veloce ma molto buona! Come al sìolito credo che ti copierò;) A proposito ho fatto la tricetta della tua Panada OTTIMA! Ho ricevuto tanti complimenti...grazie, un abbraccio!

    RispondiElimina
  13. buona così....ma mi prendi per la gola sempre Luxus!!!!

    RispondiElimina
  14. oh yesssssss!!!!!Bell'idea!

    RispondiElimina
  15. Questa e' proprio una ricettina ruspante, semplice semplice e buona. Una di quelle cose che cucinavo a 12 anni, un ricordo d'infanzia. Pero', come ripieno e' da riscoprire, magari per le crepes. Wella

    RispondiElimina
  16. e cosa ne dici di esagerare e aggiungere anche qualche cubetto di bacon?? una bella tortilletta ripiena di carne, piselli, bacon e ketchup piccante.....ho già l'acquolina! :P

    RispondiElimina

lascia la tua perla di saggezza: aggiungi un minicroissant.

Blog Widget by LinkWithin