lunedì 19 aprile 2010

13

spezzatino rapido di tacchino con carote e patate, cotto in pentola a pressione



capita a volte, avendo poco tempo a disposizione, che rinunciamo ad un pasto come si deve, ripiegando su alimenti non proprio salutari o che comunque non soddisfano il nostro bisogno di cibo sano e saporito assieme.

con questo piatto unico, in meno di quindici minuti porteremo in tavolo primo secondo e contorno caldi, saporiti, poco calorici e colorati, appagando oltre a fame e gusto anche la vista ;)

per quattro persone
un'anca di tacchino ( o un pezzo di fesa) spellata e disossata, di circa 8oo gr
1 cipolla piccola
4 patate medie
4 carote medie
misto erbe e spezie per arrosti
2 bacche di ginepro
2 chiodi di garofano
mezzo bicchiere di vino bianco
olio
sale
1 cucchiaio maizena


tagliate la carne a tocchetti di media grandezza (io mi regolo tagliando dei cubetti di circa 4 cm di lato)e fatela rosolare in pentola a pressione con poco olio.
nel frattempo pelate e tagliate a pezzi anche le verdure.
quando la carne sarà ben rosolata ( basteranno pochi minuti) sfumate col vino, quindi aggiungete in pentola gli odori, le verdure e il sale.
mescolate accuratamente, aggiungete una tazzina da caffè di acqua e chiudete la pentola.
portatela in pressione su fiamma alta e, dal momento del fischio, spostatela sul fornello più piccolo con la fiamma al minimo, e lasciate cuocere per 7 minuti.
spegnete il gas, sfiatate la pentola e con una schiumarola estraetene la carne e le verdure , ponendole in una pirofila.
rimettete la pentola sul fuoco e portate a bollore il fondo di cottura, spolveratelo con un cucchiaio di maizena, mescolando velocemente con una frusta perchè non si formino grumi.
dopo un minuto la salsina si sarà addensata.
irrorate con questa lo spezzatino e servitelo immediatamente.

13 commenti:

  1. si si anche io lo faccio sempre nella pentola a pressione, si fa così presto! di solito ci metto anche la passata però questa versione "in bianco" mi sembra proprio appetitosa.

    RispondiElimina
  2. io mangio pochissimo le carni bianche perchè le trovo asciutte... così però credo che mi piacerebbero ! un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Ci sto facendo un pensierino da un bel pò per l'acquisto della pentola a pressione!
    Questo spezzatino rapido è davvero delizioso , profumato...mi sa che l'acuisto sa da fà ^_^

    RispondiElimina
  4. Ciao! ottima questa variante per lo spezzatino!! la pentola a pressione noi la utilizziamo moltissimo...ricicleremo anche la tua ricetta allora ;)
    baci baci

    RispondiElimina
  5. Non ho la pentola a pressione,la mia mamma invece la usa tantissimo e non riuscirebbe più a farne a meno,mi invoglia spesso a comprarla,ci farò un pensierino!Complimenti per lo spezzatino!!!Ciao.

    RispondiElimina
  6. Con tutte le ricette stuzzicanti che proponi ci sto facendo un serio pensierino all'acquisto della pentola a pressione! Leggero e gustoso il tuo spezzatino, con le carni bianche ho un rapporto decisamente migliore ^_^ Un bacio, buon inizio settimana

    RispondiElimina
  7. Interessante questa ricettina"dell'ultimo minuto" da tenere in considerazione visto che il tempo non basta mai:)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Io non ho la pentola a pressioneeeeeeeee!!!!!
    Ho sempre paura che mi scoppi tra le mani. Ma si sa, io mica son normale. Invece tu sei bravissima.
    Come sempre ;-)

    RispondiElimina
  9. Farò tesoro di questo post...infatti la pentola a pressione mi spaventa un pò, è una delle mie lacune culinarie!

    RispondiElimina
  10. Gustoso e saporito il tuo spezzatino! Baci

    RispondiElimina
  11. un ragoût délicieux plein de saveurs j'aime beaucoup
    bonne soirée

    RispondiElimina
  12. la pentola a pressione questo aggeggio misterioso...
    lo sai che ne sono (stupidamente) terrorizzata??
    me la vedo che splode con un gran botto distruggendomi la cucina! :(
    di conseguenza ammiro tantissimo chi la sa padroneggiare... sopratutto per fare lo spezzatino che mi dicono tutti che viene favoloso cotto in questa maniera!
    trovero' mai il coraggio? who knows...
    bacione!

    RispondiElimina
  13. copio e incollo da un mio post precedente


    " leggo che siete in tante a temere la pentola a pressione, sono stupita!

    prima di tutto le nuove pentole hanno 3 valvole di sicurezza di cui una in gomma, che fa uscire il vapore dalla pentola in sicurezza, in caso di pressione eccessiva: non può proprio scoppiare.

    secondo, la pentola a pressione consente di risparmiare tempo, fatica e gas. altro che anni 70: questo è il periodo giusto per rispolverarla o deciderne l'acquisto( compratela pure economica, non cambierà la resa, credetemi ;) )

    inoltre vi ritroverete a poter cucinare in casa tante preparazioni che per problemi di tempo riservate ai giorni di festa, oppure acquistate già pronte.
    un esempio su tutti: potrete gettare via una volta per tutte il mefitico dado per brodo, pieno di glutammato, e che la carne l'ha vista solo in foto, e pure da lontano!
    con la pentola a pressione basta mezz'ora per preparare un eccellente brodo di carne, e una decina di minuti per quello vegetale, o per una deliziosa zuppa di verdure. per non parlare di legumi e carni. e non dimentichiamo la mou!


    non credo di dover aggiungere altro...
    grazie a tutti!

    RispondiElimina

lascia la tua perla di saggezza: aggiungi un minicroissant.

Blog Widget by LinkWithin