martedì 17 novembre 2009

10

sfogliette dolci con pere e amaretti


occorrenti:

pasta sfoglia pronta (un rettangolo)
marmellata di albicocche
amaretti tipo di saronno
2 pere
cannella in polvere
zucchero
lamelle di mandorle


ritagliare la sfoglia in 12 quadrati, praticare su ogni angolo di questi un taglio di 2 cm circa e arrotolare le punte verso il centro.
su ognuno distribuire un cucchiaino di marmellata e un cucchiaino di amaretti sbriciolati.
disporre poi tre fettine sottili di pere sbucciate, a ventaglio; spolverarle di zucchero e cannella e decorarle con qualche lamella di mandorle.
infornare a forno caldo, 190°, fino a che la sfoglia sarà ben gonfia e dorata, circa 20/25 minuti.
sfornare e disporre su una gratella.
scaldare in microonde, o in un tegamino su fuoco moderato, un cucchiaio di marmellata allungata con un cucchiaio di acqua.
far sciogliere mescolando e con questa pennellare le sfogliette per renderle belle lucide.

10 commenti:

  1. inizio proprio bene la giornata con questa delizia! ciao!

    RispondiElimina
  2. Che bonta'! Anche io pasticcio volentieri con la pasta sfoglia. Mi piace sia dolce che salata. E piace tanto anche ai bambini. Questo ripieno con le pere e gli amaretti e' davvero molto invitante.
    Yummy, yummy! :) Wella

    RispondiElimina
  3. @ federica,
    se poi uno le prepara in quattro e quattr'otto pure meglio, no? ;)

    RispondiElimina
  4. @ wella,
    concordo, la pasta sfoglia (pronta, chiariamo) è un gran bel passepartout: in pochi minuti si approntano dolci e torte salate deliziosi.
    queste sfogliette sono molto sfiziose. provale!
    ;-*

    RispondiElimina
  5. Non vado matta per gli amaretti, però magari in questo dolcetto riuscirei a mangiarli!

    RispondiElimina
  6. @ aiuolik,
    in realtà gli amaretti sbriciolati servono ad evitare che il sughino delle pere renda molle la sfoglia ( cosa che odio!).
    il sapore integra quello delle pere, ma non sovrasta il resto degli ingredienti.
    credo che forse ti piacerebbero perchè... non si sentono

    RispondiElimina
  7. che bontààààà....ti seguo prima da cookaround e solo oggi ho scoperto il tuo blog! bravissima!

    RispondiElimina
  8. @ raffy,
    grazie, come sei carina!

    RispondiElimina

lascia la tua perla di saggezza: aggiungi un minicroissant.

Blog Widget by LinkWithin